I Promessi Sposi 2.0 - Manzoni nell’era social

5 marzo 11:00 - Teatro Sociale 

6 marzo 11:00 - Teatro Sociale 

Progetto ideato e realizzato da Luciano Roman attore/regista

Continua, anche per la prossima stagione, il progetto I Promessi Sposi 2.0 – Manzoni nell’era “social”, un’operazione culturale inedita dedicata alla scuola secondaria di secondo grado, in cui gli studenti diventano protagonisti di un percorso originale che ha come obiettivo quello di stimolarli alla lettura, all’ascolto ed alla scoperta di nuove modalità di approccio al romanzo ed al teatro.
la lettura Il percorso prevede la lettura de I Promessi Sposi di Alessandro Manzoni, nell’arco di tre anni suddivisa in diversi appuntamenti annuali, in ognuno dei quali verranno affrontati alcuni capitoli del romanzo.
Ogni appuntamento sarà introdotto da una “video-pillola” del Prof. Giuseppe Langella docente di Letteratura Italiana esperto in studi manzoniani dell’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano, che fornirà alcune chiavi di lettura sui temi e personaggi
trattati.
Di seguito, Luciano Roman effettuerà la lettura di brani di capitoli sintetizzati in circa 50 minuti. Dopo la lettura si darà spazio al gioco, alla creatività e al divertimento dei ragazzi sui temi de I Promessi Sposi.

Gli obiettivi
I Promessi Sposi 2.0 si pone come obiettivo quello di accompagnare gli studenti alla lettura del romanzo e alla scoperta di una diversa fruizione dello spazio teatrale, in maniera attiva e partecipe. Vuole essere altresì di ausilio all’attività didattica svolta dai docenti senza, tuttavia, sostituirvisi.
Non è necessario dunque che vengano scelti gli appuntamenti sulla base dei capitoli compresi nel programma di studi fissato dall’insegnante. Ogni appuntamento costituirà uno spettacolo “autonomo” e i docenti potranno decidere di prenotare uno o entrambi gli appuntamenti.

Partecipazione degli studenti
La partecipazione attiva degli studenti è prevista come parte integrante ma non obbligatoria del progetto e si realizzerà attraverso diverse modalità:
1. Whatsappquiz
Il Whatsappquiz è un gioco semplice e divertente a cui potranno partecipare tutti gli spettatori. Durante la lettura appariranno sullo schermo tre domande su parti dell’opera appena letta e un numero di telefono. Gli studenti dovranno rispondere immediatamente, inviando un messaggio
con WhatsApp dal loro smartphone.
Chi, per primo, risponderà correttamente a tutte le domande riceverà un premio.

2. Questo l’ho fatto io…
Gli studenti avranno la possibilità di presentare contributi originali realizzati sotto qualunque forma: video, canzone, lettura, recitazione, disegno, che vadano a reinterpretare, in maniera originale, I Promessi Sposi.

Gli interventi avranno luogo durante la mattinata e potranno essere frutto di un lavoro concordato preventivamente con l’insegnante e assegnato ad uno o più studenti scelti in rappresentanza della classe o dell’istituto.
L’intervento, che non potrà superare la durata di 4 minuti, potrà essere anche video-registrato (in questo caso, il file della registrazione, dovrà pervenire al CTB, almeno una settimana prima della data dell’incontro scelta).
Durante l’incontro, verranno presentati quattro o cinque interventi dei ragazzi e, in caso di eccedenza di contributi, questi verranno comunque presentati tutti in coda.


3. Manzoni got talent
E’ un gioco in cui due studenti volontari si cimenteranno insieme all’attore sul palcoscenico in una performance a sorpresa di estrema semplicità ma molto divertente per tutti. Il tema del gioco naturalmente sarà sempre Manzoni e I Promessi Sposi.

Date incontri
– giovedì 5 marzo 2020 dalle ore 11.00 alle ore 12.45
dal XIII° al XVIII°capitolo
– venerdì 6 marzo 2020 dalle ore 11.00 alle ore 12.45
dal XIX° al XXIV° capitolo

Sede degli incontri Teatro Sociale Via Felice Cavallotti, 20 - Brescia
Costo biglietto € 5,00
E’ previsto un numero massimo di 400 iscritti per incontro.

 

PER INFORMAZIONI:
Franca Ferrari
tel 030 2928616 - fax 030 2928619 ferrari@centroteatralebresciano.it