ALMANACCO SICILIANO

Altri Percorsi

DI ROBERTO ALAJMO
REGIA DI VINCENZO PIRROTTA
MUSICHE MARCO BETTA E FRATELLI MANCUSO
SCENE CLAUDIO LA FATA
LUCI NINO ANNALORO
COSTUMI VINCENZO PIRROTTA
CON ELISA LUCARELLI, CINZIA MACCAGNANO, VINCENZO PIRROTTA
PRODUZIONE TEATRO BIONDO PALERMO


L’Almanacco di Alajmo, magistralmente interpretato da Vincenzo Pirrotta, racconta il congedo di uomini e donne uccisi nel corso dei cinquant’anni della guerra di mafia in Sicilia. In una sorta di drammatica Spoon River, si susseguono narrazioni in prima persona delle vittime di delitti atroci, si dispiega un oratorio laico per musica, testi, movimenti: le date degli assassinii assumono la forza misteriosa di una cabala tragica. E mentre racconta la barbarie della mafia, questa sacra rappresentazione laica denuncia con forza la necessità di combatterla.

Durata: 1 ora (senza intervallo)