La luna al guinzaglio
Teatro ragazzi

Impronte Teatrali

ideazione Fabrizio Foccoli
scene pupazzi e video Claudio Clemenza
luci Andrea Ghidini
musiche dal vivo Davide Bonetti
con Franca Ferrari
produzione Treatro Terre di Confine

La luna al guinzaglio è uno spettacolo sulla tematica del fantastico mondo della luna. Particolare importanza riveste “Chiaro scuro”, fiaba in rima di Guido Quarzo, che racconta le avventure esilaranti del cavalier di Frescobello “...che fiero se ne va/ sul bianchissimo cavallo/... Ha bianca la giacchetta/ bianca la cintura/ caracolla senza fretta/ che del buio non ha paura.” La narrazione si sviluppa in una divertente interazione tra le immagini del video, i pupazzi dei vari personaggi presenti sulla scena, la musica e la recitazione. I capitoletti della simpatica storiella hanno permesso un montaggio recitativo scandito dalle
voci del cavaliere, della principessa, della strega Straccia, della bella lavanderina, del lunatico “un poco antipatico”, che vengono interpretate magistralmente - diversificate nelle intenzioni e caratteristiche- dall’attrice protagonista. Suggestioni musicali, scandiscono i passaggi della vicenda cavalleresca o evocano atmosfere di sogno e di divertimento. Alcuni oggetti scenici visualizzano testi, ambienti, situazioni e suggestivi cambi-luce scandiscono ed enfatizzano la magia del teatro di figura.

Castello di Padernello - Borgo San Giacomo