IL MAGNIFICO IMPOSTORE

Impronte Teatrali

DI E CON ALESSANDRA DOMENEGHINI
REGIA DI SERGIO MASCHERPA
SCENE GIACOMO ANDRICO
IMMAGINI VIDEO ROBERTO CAPO
DISEGNO LUCI ELENA GUITTI
produzione Teatro Laboratorio

“Che cosa avrebbe fatto lei al mio posto?” È questa domanda che Giorgio Perlasca rivolge al suo interlocutore a scatenare in noi molte altre domande... Sarei capace di attivare tutte le mie facoltà per oppormi ai fatti orribili cui sto assistendo? Metterei a rischio la mia vita per salvare persone sconosciute? Saprei attingere a quella parte di me che cerca di combattere l’ingiustizia? È proprio per le molte riflessioni che si scatenano ascoltando la sua
storia che vogliamo parlare ancora di lui, del magnifico impostore: e vorremmo farlo perchè il tempo in cui viviamo è un tempo difficile, e richiede spesso anche a noi di fare appello alla forza morale che ci portiamo dentro.

Durata: 1 ora (senza intervallo)