Cita a ciegas (confidenze fatali)

Stagione di ProsaSerie Gialla

di Mario Diament
traduzione, adattamento e regia Andrée Ruth Shammah
con Luca Lazzareschi, Laura Marinoni, Elia Schilton, Sara Bertelà, Roberta Lanave
scene Gianmaurizio Fercioni
luci Camilla Piccioni
costumi Nicoletta Ceccolini
musiche Michele Tadini
produzione Teatro Franco Parenti e Fondazione Teatro della Toscana

 

Andrée Ruth Shammah porta sulla scena un appassionante thriller che vede come protagonista uno scrittore e filosofo non vedente, esule, che scrive della e sull’Argentina, sull’identità e l’isolamento.
Il protagonista - chiaramente ispirato a Jorge Luis Borges - è seduto su una panchina di un parco di Buenos Aires: una mattina la sua meditazione sarà interrotta dall’arrivo di un uomo. Dall’inaspettato incontro avranno inizio una serie di peripezie e dialoghi con nuovi personaggi, che sveleranno legami e intrighi sempre più inquietanti, misteriosi e a tratti inaspettatamente divertenti.
Luca Lazzareschi, Laura Marinoni e un cast di bravissimi attori danno vita a un avvincente intreccio di incontri, apparentemente casuali, dove violenza e inquietudine serpeggiano dentro rapporti d’amore.

Teatro Sociale