Cari spettatori, vi ricordiamo che il grande teatro quest’anno inizia già a settembre!


Al Teatro Sociale saranno in scena due imperdibili spettacoli

  • dal 9 al 20 settembre 2020 (lunedì escluso)

    Troiane

    da Euripide, adattamento di Angela Demattè,
    regia di Andrea Chiodi
    con Elisabetta Pozzi, Graziano Piazza,
    Federica Fracassi, Alessia Spinelli, Valentina Bartolo

  • dal 5 al 11 ottobre 2020

    Delirio a due

    di Eugène Ionesco,
    regia e interpretazione di
    Elena Bucci e Marco Sgrosso

Gli spettatori originariamente in possesso di biglietti o tagliandi di abbonamento per Ecuba e Prima della pensione e che non hanno fatto richiesta di voucher hanno diritto ad assistere agli spettacoli.
Chi ha richiesto il voucher può utilizzarlo già per questi titoli.

Per confermare la partecipazione e definire la data contattare la biglietteria ai seguenti numeri: 030 2808600 /030 2928617 o scrivere al seguente indirizzo mail: biglietteria@centroteatralebresciano.it

A partire dal 7 settembre sarà possibile acquistare i biglietti singoli per assistere a questi spettacoli online sul sito vivaticket.it o chiamando al numero dedicato 351 7352034

Vi aspettiamo a teatro!

Jingle Bells

Impronte Teatrali

di e con Anna Teotti
regia Sergio Mascherpa
produzione Teatro Laboratorio

Il racconto di Anna, una bambina di otto anni, alle prese con i preparativi della Festa di Natale.
L’albero e i regali, i nonni, gli zii e cugini, le canzoni, la tombola, gli abbracci e le coccole di quei giorni dove lo stare tutti insieme ti fa sentire una famiglia e ... il presepe che, con l’aiuto del nonno e di papà, si compone su un vecchio tavolo.
Il presepe che nell’ immaginazione di Anna piano piano prende vita, diventa un paesino abitato da tutti i suoi parenti.
Il cane Tobi e suo fratello le daranno filo da torcere, ma il suo papà porterà la gioia con una strana e buffa storia della buonanotte!
jingle bells sarà la colonna sonora di questa divertente e commuovente storia di Natale!!!
Nella tradizione l’importanza del presepe diventa un rito famigliare che accompagna tutto il periodo del mese di dicembre, il mese più magico dell'anno. In cui tutti fanno a gara nel preparare il presepe più bello, quello che più rappresenta la famiglia che lo fa. Infatti il presepe si fa con statuine vecchie e nuove a volte con altri personaggi, come pupazzi, o giocattoli, tutto entra ad abitare quel paesaggio che invita grandi e piccini ad immaginare, un luogo ideale fatto di pace!

 

I biglietti possono essere acquistati al botteghino un’ora prima di ogni rappresentazione.
È possibile prenotare telefonando ai seguenti numeri: 030 2928616/617 - 030 2808600

Teatro Comunale di Cellatica