Scene dalla frontiera
Giornate FuoriNorma 2018 - Spettacolo teatrale

con Davide Enia - compagnia Accademia perduta/Romagna teatri
con il sostegno del Festival della Pace - Comune di Brescia

“Il primo sbarco l’ho visto a Lampedusa. A guadagnare la terra erano in tantissimi, ragazzini e bambine per lo più. Stravolti, stanchissimi, confusi, erano
cinquecentoventitrè persone sottratte alla morte in mare aperto. Con me c’era mio padre quel giorno. Assistemmo assieme a qualcosa di smisurato: era la Storia ciò che stava accadendo davanti ai nostri occhi. La Storia che si studia nei libri e che riempie le pellicole di film e documentari. La Storia che
anima i dibattiti e determina il corso degli eventi. Vederla accadere mi aveva lasciato completamente senza parole”.

A FuoriNorma un momento imperdibile: lo scrittore, drammaturgo e attore Davide Enia in scena per ricordarci che la Storia, quando la si vive davvero, non lascia mai indifferenti. “Scene dalla frontiera” è uno spettacolo toccante e che coinvolge lo spettatore conducendolo dentro un racconto dove le vicende personali abbracciano quelle di cronaca legate agli sbarchi e all’immigrazione. Una serata necessaria che FuoriNorma condivide con il Festival della Pace.