I pomeriggi al CTB 2023/2024

Coordinamento scientifico Lucia Mor
In collaborazione con Andrea Cora

In collaborazione con l’Università Cattolica del Sacro Cuore presentiamo il programma 2024 de I pomeriggi al CTB, ciclo d’incontri che giunge quest’anno alla sua ottava edizione, affidato al coordinamento scientifico di Lucia Mor, Professore Ordinario di Letteratura Tedesca nelle sedi di Milano e Brescia dell’Università Cattolica.

Il ciclo di incontri è, come di consueto, dedicato ad approfondire i temi e conoscere i protagonisti di alcuni spettacoli di produzione e ospitalità della nostra Stagione 2023/2024: un’opportunità straordinaria di esplorare il lavoro e la creazione teatrale insieme agli artisti.

In questa edizione, che cade nell’anno in cui si celebra il cinquantesimo anno dalla nascita del Centro Teatrale Bresciano, grandissimi artisti protagonisti di alcuni titoli di particolare prestigio e interesse del cartellone – Valter Malosti e Anna Della Rosa, Ugo Dighero, Mariangeles Torres e Luigi Saravo, Andrée Ruth Shammah, Elena Bucci e Marco Sgrosso, Elisabetta Pozzi e Tullio Solenghi – dialogheranno con personalità del mondo culturale bresciano e nazionale come Franco Lonati, Marco Archetti, Giuseppe Frangi, Massimo Tedeschi, Luca Doninelli, Gerardo Guccini, Paola Carmignani  per un confronto appassionato intorno ai temi degli spettacoli, che unisce approfondimento critico e riflessioni ad ampio raggio.

Dopo le due partecipatissime anteprime dell’autunno 2023 inserite nel palinsesto del ciclo di incontri Letteratura & Teatro Aspettando i pomeriggi al CTB – dedicate agli spettacoli Franciscus con Simone Cristicchi e Le memorie di Ivan Karamazov con Umberto Orsini e Luca Micheletti –, da febbraio ad aprile 2024 si svolgeranno cinque incontri per approfondire da diversi punti di osservazione i temi di tre spettacoli di nostra produzione (L’avaro, La casa dei Rosmer, I maneggi per maritare una figlia) e di due spettacoli di ospitalità (Antonio e Cleopatra, La Maria Brasca).

Una novità di questa edizione è rappresentata dall’orario di inizio degli incontri, anticipato rispetto alle edizioni precedenti e fissato per tutti gli appuntamenti alle ore 17.00. La sede degli incontri è sempre il Teatro Sociale di Brescia (via F. Cavallotti, 20).

L’ingresso a tutti gli appuntamenti è libero fino a esaurimento dei posti disponibili.

~~~

La rassegna si apre giovedì 1° febbraio 2024, con l’incontro intitolato “…E allora dovrai cercare un nuovo cielo, e una nuova terra”. Eros e competizione amorosa nel capolavoro shakespeariano: un approfondimento della tragedia Antonio e Cleopatra in scena al Teatro Sociale dal 31 gennaio al 4 febbraio 2024. Franco Lonati, docente di Letteratura Inglese alla Cattolica, dialogherà con i protagonisti dello spettacolo, Valter Malosti (anche regista) e Anna Dalla Rosa.

Giovedì 22 febbraio 2024 Marco Archetti, scrittore, drammaturgo e consulente artistico del CTB, insieme a Ugo Dighero, Mariangeles Torres e Luigi Saravo, rispettivamente interpreti e regista de L’avaro di Molière – capolavoro del teatro francese, spettacolo prodotto dal CTB, in scena al Teatro Sociale dal 20 al 25 febbraio 2024 – offriranno un approfondimento della commedia focalizzandosi sulla sua attualità. L’incontro è intitolato “Senza te non posso vivere!” Denaro, avarizia, consumo: un Molière contemporaneo.

La rassegna proseguirà giovedì 14 marzo 2024 con un incontro su Giovanni Testori, di cui si è appena celebrato il centenario della nascita e di cui andrà in scena, dal 13 al 17 marzo 2024, al Teatro Sociale, La Maria Brasca. Lo spettacolo sarà l’occasione per un dialogo Alla ricerca dell’anima lombarda: Testori tra teatro, letteratura e arte a cui parteciperanno Massimo Tedeschi, giornalista e scrittore, e tre illustri allievi di Testori: Andrée Ruth Shammah, regista dello spettacolo e direttrice artistica del Teatro Franco Parenti, Giuseppe Frangi, critico d’arte, giornalista e Presidente di Casa Testori e Luca Doninelli, scrittore e drammaturgo.

Henrik Ibsen è al centro dell’appuntamento di giovedì 4 aprile 2024: una conversazione tra Elena Bucci e Marco Sgrosso, registi e protagonisti de La casa dei Rosmer, e il professor Gerardo Guccini, docente di Drammaturgia all’Università di Bologna, sul tema “Dove cercare l’innocenza?” Desiderio e fantasmi del rimosso in Ibsen. Lo spettacolo La casa dei Rosmer, prodotto dal Centro Teatrale Bresciano, sarà in scena al Teatro Sociale dal 2 al 7 aprile 2024.

Ultimo appuntamento, giovedì 18 aprile 2024: Lessico genovese, lessico familiare. Gilberto Govi vedrà Paola Carmignani, critica teatrale, insieme a due fuoriclasse della scena, Elisabetta Pozzi e Tullio Solenghi – interpreti dello spettacolo I maneggi per maritare una figlia, diretto dallo stesso Solenghi e prodotto dal CTB, al Teatro Sociale dal 16 al 21 aprile 2024 – in dialogo per approfondire la più grande personalità teatrale genovese del secolo scorso.


14 marzo 17:00

Teatro Sociale - Via Felice Cavallotti, 20


4 aprile 17:00

Teatro Sociale - Via Felice Cavallotti, 20


18 aprile 17:00

Teatro Sociale - Via Felice Cavallotti, 20


Partner CTB