Un Sogno nel Castello ANNULLATO

scritto, interpretato e diretto da Massimiliano Fenaroli e Marcello Nicoli
produzione Teatrodaccapo

La vita nel paese di Sorrisolo scorreva tranquilla, serena e felice finché arrivò Stressone, lo Stregone Mangiatempo, che rubò a grandi e bambini tutto il tempo dedicato allo svago e al divertimento per trasformarlo in tempo di lavoro e tristezza. Un giorno, giunse nella piazza del paese una Compagnia di Artisti Girovaghi per presentare il suo spettacolo ambientato in un Castello: la Sala del Trono con il capriccioso Re Vanesio e Bastian il fedele Pittore di corte; la Torre dove vive la Principessa Orchidea corteggiata da Birlingo Drago Vichingo; il Cortile in cui Rafael lo scultore, Nico l’ammaestratore, i Danzator Dé Corte, insieme ad altri “Artisti di giro” si esibiscono nelle loro arti. Più lo spettacolo cresceva e più gli abitanti di Sorrisolo accorsi in piazza riconquistavano il tempo da dedicare al gioco e al divertimento, al riso e allo stare insieme, indebolendo i poteri dello Stregone Stressone, fino a un sorprendente finale.

Massimiliano Fenaroli e Marcello Nicoli danno vita a uno spettacolo divertente, di repertorio giullaresco e saltimbanco, ritmato dal continuo cambio di personaggi. L’immediatezza dell’azione scenica coinvolge direttamente il pubblico di piccoli spettatori, chiamati a interagire con i buffi protagonisti in scena, dando vita a una grande festa al Castello, luogo simbolico di ritrovo.

Lo spettacolo è inserito nel progetto Grandi Famiglie realizzato grazie al contributo di Fondazione Cariplo.
 

A causa dell’incremento del numero di contagi tra la popolazione più giovane, lo spettacolo è annullato.
Gli spettatori in possesso di biglietti hanno diritto al rimborso dell’intera quota versata recandosi al Botteghino del Teatro Sociale.
Info: 030 2928616; ferrari@centroteatralebresciano.it


soci fondatori
con il contributo di